Luigi Ghirri, Puglia. Tra albe e tramonti

55,00

4 disponibili

Categoria:

Descrizione

Puglia. Tra albe e tramonti offre un brillante resoconto del rapporto di Luigi Ghirri con la Puglia che è stata fondamentale per stabilire la carriera di Ghirri e ha continuato a ispirarlo per tutto il tempo. Una prima visita nel 1982 ha portato Ghirri nelle strade bianche della Puglia, nelle notti luminescenti, nelle porte e negli archi, nei cactus in vaso, nei luna park e nelle spiagge, oltre a un gruppo di artisti, critici e curatori che sarebbero diventati suoi intimi amici e collaboratori. Nel decennio successivo Ghirri tornò nella zona quasi ogni anno, fotografando, esponendo e approfondendo la sua comprensione del suo sottile terreno.

Queste fotografie, quasi tutte poco conosciute e inedite, catturano le trame e i ritmi della vita urbana, deliziandoci con coincidenze visive e dettagli tattili. Il loro senso di tranquilla scoperta allude calorosamente all’identità della zona come popolare destinazione per le vacanze. Ghirri mappa il territorio pugliese attraverso le tracce lasciate dai suoi abitanti e visitatori in immagini inondate dalla luce distintiva del Sud Italia: il sole splendente e le sue ombre eloquenti, e l’aura ultraterrena di neon e lampioni dopo il tramonto.

Con testi di Adele Ghirri e Arturo Carlo Quintavalle.

Informazioni aggiuntive

Anno

Editore

Dimensioni

Pagine

Lingua

Ti potrebbe interessare…

Cerca nel negozio